Una Brigata di memoria, di cultura, di utopie,
di speranze, d'informazione, dell'uomo.


Scarica le canzoni per la pace
 











 
Le BiELLE RECENSIONI
 
Marco Berruti : Così è per me
di Giorgio Maimone

Un disco molto bello. Non un capolavoro, ma il capolavoro non lo si trova a comando. Lo si deve sentire dentro. È un clic che scatta oppure no.

Qui non scatta, ma scattano molte levette: di intelligenza, di piacevolezza, di bravura e ancora quel misto di consolazione e malinconia al pensiero di quanta poca gente conosce e apprezza Marco Berruti.

Miele e aceto. Da un lato è bella questa sensazione che sia un affetto esclusivo, qualcosa di nostro, dall'altro lato c'è il senso dello spreco. Come quando la trattoria sotto casa diventa di moda. Marco Berruti non rischia di diventare famosi in fretta. Fa dischi troppo belli. E senza concessioni.

Piemontese di Vercelli, cerca strade tra Paolo Conte e Gian Maria Testa, con atmosfere jazzate e rimandi al mondo degli chansonnier francesi. ed è del tutto responsabile delle sue opere. Ed è su piazza senza incidere dal 1998, tanto da aver partecipato alle trasmissioni di Massimo Cotto in Rai come 'il cantautore che non c'è'. O è piuttosto l'industria che non ci sente?

Perché è davvero un peccato che si debba fare tanta fatica per uscire e ancora più per farsi conoscere. Storie di note ha una distribuzione abbastanza buona e poi ci sono le vendite online. Ma la situazione resta sempre a un pelo dall'emergenza. Ossia costretti a stare sottacqua. E diventa lavoro da ricercatore andare a caccia di canzoni come 'Mammamyriam' o 'La collina'.

Il disco possiede quell’approccio alla 'musica gentile' che mi seduce sempre, la capacità di porgere contenuti e forme, anche aspre, ma con garbo estremo. Un'educazio-ne molto piemontese, se vogliamo, ma non distaccata. Partecipare con leggerezza, accennare, ma non stancare.

Non voce adatta per un 'vaffanculo', piuttosto per un sussurro, per un'imprecazione a mezzabocca, per un'affermazione caparbia di diversità. Rischio noia? No, malinconia sottile a volte, ma chi ha detto che la malinconia degli altri debba annoiare?

Marco Berruti
Così è per me

Storie di Note – 2003
Nei negozi di dischi e su www.storiedinote.com

   
Ultimo aggiornamento: 20-10-2003
 
   
Archivio recensioni
 

HOME