Una Brigata di memoria, di cultura, di utopie,
di speranze, d'informazione, dell'uomo.


 















NEWS Giugno 2010

“Amaro Ammore ”
Morphing sentimentale con discesa a mare

A Nettuno il 31 luglio la prima tappa del festival itinerante

AMARO AMMORE è un’intima e al contempo condivisa preghiera d’amore collettiva, è l’esposizione di un campionario di ‘suppliche’ che si inseguono, si sovrappongono e si includono l’una nell’altra – come in un impasto - fino a prendere la forma di un unico canto.
Perché AMARO AMMORE, del resto, non è che una semplice canzone d’amore”.


Parteciperanno dal vivo con testi, voci, suoni e musiche live insieme a Canio Loguercio, Maria Grazia Calandrone, Alessandro D’Alessandro, Rocco De Rosa, Maria Pia De Vito, Bianca Madeccia, Carmine Mangone & Donatella Vitiello, Tommaso Ottonieri, Jonida Prifti, Michele Rabbia, Lidia Riviello. il collettivo di ARuota Libera Onlus e il Centro Anziani di Nettuno con le immagini di Antonello Matarazzo, le voci recitanti (registrate) di Tiziana Bagatella, Tamara Bartolini, Maria Basile, Michele Baronio, Peppe Bosone, Antonio Cesari, Marzia Ercolani, Francesca Farcomeni, Carmen Iovine, Silvana Matarazzo, Stefano Rana, Marco Solari, Enea Tomei, Alessandra Vanzi

16/06 - Amaro ammore è il primo raduno poetico itinerante in Italia che ha per oggetto le ‘suppliche d’amore’. Ma è anche una performance, un happening, un concerto, un reading-live, un festival, una cerimonia sacra, un rito collettivo

La performance itinerante cui, di volta in volta, in differenti città e festival d’Italia si aggregheranno sempre nuovi partecipanti, vedrà lavorare fianco a fianco in una cerimonia collettiva poeti, musicisti, artisti visivi e tutti coloro che, con una personale testimonianza, vorranno partecipare a questo rito celebrato attraverso inni amorosi composti da parole e suoni mescolati, incrociati e sovrapposti fino a divenire un’unica e intensa preghiera, uno struggente canto d’amore

La prima tappa del progetto Amaro Ammore, si svolgerà a Nettuno il 31 luglio 2010, alle 21.30, nel cortile interno dell’ex Divina Provvidenza (a due passi dal mare), nell’ambito del Festival RIFRAZIONI (www.rifrazioni.org) e vedrà coinvolti alcuni fra i più rappresentativi poeti della scena letteraria contemporanea.
Tra gli altri: Franco Arminio, Dome Bulfaro, Franco Buffoni, Chiara Daino, Leone D’Ambrosio, Sara Davidovics, Michele Fianco, Rita Florit, Francesco Forlani, Gabriele Frasca, Rosaria Lo Russo,


Enzo Mansueto, Giovanna Marmo, Monica Matticoli, Luigi Nacci, Gianmaria Nerli, Marco Palladini, Alexandra Petrova, Gilda Policastro, Federico Romagnoli, Tiziana Cera Rosco, Beppe Sebaste, Luigia Sorrentino, Marco Simonelli, Valentina Tinacci, Sara Ventroni, Lello Voce.

L'idea arriva da Canio Loguercio, musicista, poeta, architetto e performer lucano di nascita e napoletano d’adozione. “Amaro Ammore è il titolo di una mia canzone inedita - spiega Canio - che eseguirò dal vivo per la prima volta a Nettuno, ballando sulla passerella nel cortile dell’ex Divina Provvidenza, insieme al Centro Anziani di Nettuno. Ma Amaro Ammore - continua l'artista - e’ anche un modo di incontrarsi per provare a ‘praticare poesia’, per tentare di riconoscersi nelle parole e nei sentimenti di chi ti sta intorno.
Ma come funziona la cosa? "E’ una sorta di gioco astratto alquanto disordinato, per nulla concettuale, anzi decisamente popolare, in cui non c’e’ alcuna distinzione di ‘rango’: poeti, musicisti, artisti si mescolano con tutti coloro che vi prendono parte. Non c’e’ un ‘pubblico’, ci sono solo dei partecipanti e ognuno è protagonista e portatore della propria esperienza poetica.


Cerca su Bielle

TUTTI POSSONO PARTECIPARE AD AMARO AMMORE!!

lascia la tua ‘supplica’ scritta o sonora presso i BANCHETTI DELLE SUPPLICHE D’AMORE
dal 12 giugno all’11 luglio 2010 tutti i week end nelle principali piazze di Anzio e Nettuno

Ad Anzio: tutti i giorni presso la sede di Legambiente (Ufficio Rifrazioni), Largo Venezia

A Nettuno: merc-dom h 21:00 – 01:00 al chiosco rosso di Biriciclabile, Piazzale di S. Maria Goretti

e tutte le sere dalle 22:30 al Jackie Brown e alla Favela Chic, Borgo Medievale

oppure: invia un sms al +39 347 3878182 o un’email con file allegato (audio o testo) a: amaroammore@gmail.com
***************************

live mixing Paolo Modugno

allestimento e coordinamento tecnico RIFRAZIONI - consulenza tecnica Alfonso D’Amora

foto Speranza Casillo

in collaborazione con il Festival Silenzi in forma di poesia, in pensiero (arti e linguaggi del presente in rivista) e l’Associazione Macromundi

www.facebook.com
/amaro.ammore


Archivio news
HOME - News