Una Brigata di memoria, di cultura, di utopie,
di speranze, d'informazione, dell'uomo.


 















NEWS Aprile 2010

Primo Maggio: "Il colore delle parole"

Tra gli ospiti Capossela, Consoli e Irene Grandi. Parte la fase finale della rassegna "Primo Maggio tutto l'anno"

Durante le serate verranno decretati i vincitori dell’edizione che entreranno a far parte del cast del Concerto del Primo Maggio 2010. Questi i 41 progetti selezionati: Anteo, Auslander, Banda Fratelli, Blue Cat Blues, Brahaman, Camillorè, Circolo Vizioso della Farfalla, Crisma 33, Damash, Diplexer, Dueminutiemezzo, Etnia SuperSantos, Eva!, Frost, Gardenya, Getsemani, Giulia Ananìa, Il Nero Ti Dona, Innerlogics, La Kunturia, La Via d'Uscita, Legittimo Brigantaggio, Lelecomplici, Marvanza Reggae Sound, Matrimia, Mini K Bros, No Strings Left, Nuju, Passogigante, Pippo e i Suoi Pinguini Polari, Pretusa Mens, Quartaaumentata, Quartiere Tamburi, Rossomalpelo, Sarah Schuster, Terzina col Punto, The Crazy Crazy World of Mr. Rubik, The KL Audio, Two Left Shoes, Underdog, Waste Pipes.

Primo Maggio tutto l'anno è un progetto che da sei anni permette di far luce sul mondo della musica emergente italiana creando un canale di grande promozione e visibilità. La rassegna infatti non si chiude con il concerto di San Giovanni ma continua anche grazie alla realizzazione di un Cd Compilation contenente i brani dei 12 artisti finalisti che ogni anno viene inviato a radio e giornali e distribuito gratuitamente durante tutte le iniziative e i concerti che vedono il coinvolgimento di Primo Maggio Tutto l’Anno.


07/04 - Per la prima volta una donna alla conduzione e Vinicio Capossela con un set di 40 minuti: ecco alcune delle novità dell'edizione 2010 del Concertone del Primo Maggio che, per il ventunesimo anno consecutivo, raccoglierà in piazza San Giovanni a Roma migliaia di giovani e prenderà il via dalle prime ore del pomeriggio per concludersi dopo la mezzanotte.

La conduzione sarà affidata interamente, per la prima volta nella storia del Concertone, a una donna. Sarà infatti Sabrina Impacciatore a tenere le redini della maratona che vedrà sul palco, tra gli altri, Vinicio Capossela e due grandi presenze musicali femminili: Carmen Consoli e Irene Grandi.

Tema della manifestazione: 'Il colore delle parole’, ispirato a una delle più intense poesie di Eduardo De Filippo, scritta nel 1971 ma straordinariamente attuale. Ad aprire la festa in musica di piazza S. Giovanni saranno i vincitori del concorso Primo Maggio Tutto l'Anno che si esibiranno a partire dalle 14.50 dando il via all'Anteprima del concerto condotta da Paolo Belli.


L'evento, trasmesso in diretta televisiva da Rai Tre a partire dalle 16, avrà come regista Stefano Vicario. La diretta proseguirà fino alle 23.10 e il collegamento riprenderà poi in differita alle 23.35 per concludersi dopo la mezzanotte.

Nel frattempo è entrata nella fase finale la sesta edizione della rassegna Primo Maggio Tutto l’Anno, che ha raccolto i 41 artisti vincitori provenienti dalle selezioni regionali. Il percorso, iniziato il 10 dicembre, ha visto la partecipazione di 743. I 12 migliori progetti selezionati dalla giuria nazionale prenderanno parte alla doppia finale live che si terrà a Roma il 27 e 28 aprile presso il Rising Love.

"‘E pparole"

Quant'è bello 'o culore d'e pparole
e che festa addiventa nu foglietto,
nu piezzo 'e carta -
nu' importa si è stracciato
e po' azzeccato -
e si è tutto ngialluto
p' 'a vecchiaia,
che fa?
che te ne mporta?
Addeventa na festa
si 'e pparole
ca porta scritte
so' state scigliute
a ssicond' 'o culore d' 'e pparole.
Tu liegge
e vide 'o blù
vide 'o cceleste
vide 'o russagno
'o vverde
'o ppavunazzo,
te vene sotto all'uocchie ll'amaranto
si chillo c'ha scigliuto
canusceva
'a faccia
'a voce
e ll'uocchie 'e nu tramonto.
Chillo ca sceglie,
si nun sceglie buono,
se mmescano 'e culore d' 'e pparole.
E che succede?
Na mmescanfresca
'e migliar' 'e parole,
tutte eguale
e d' 'o stesso culore:
grigio scuro.
Nun siente 'o mare,
e 'o mare parla,
dice.
Nun parla 'o cielo,
e 'o cielo è pparlatore.
'A funtana nun mena.
'O viento more.
Si sbatte nu balcone,
nun 'o siente.
'O friddo se cunfonne c' 'o calore
e 'a gente parla cumme fosse muta.
E chisto è 'o punto: manco nu pittore po' scegliere 'o culore
d' 'e pparole.
(Eduardo De Filippo)


Archivio news
HOME - News