Una Brigata di memoria, di cultura, di utopie,
di speranze, d'informazione, dell'uomo.

 














 
Le BiELLE RECENSIONI
I Gatti Mézzi: "Struscioni"
Portami a pescare con lo swing degli struscioni
di Leon Ravasi


Ascolti collegati


Bobo Rondelli
Per amor di Dio

The Zen Circus

Andate tutti affanculo

Stefano Barotti
Gli ospiti

CafféSport Orchestra
Il chihuahua storico


Ance e i Bombaliberitutti
La festa del rione


Maurizio Geri
Ancora un ballo

Tracklist

01. Struscioni
02. Portami a pescare
03. Morandi
04. Fra l'arioporto e la stazione
05. Sòr tentenna
06. Avanzi di balera
07. Se
08. Forbici
09. Il volo del calambrone
10. Ma loro sono avanti
11. Sott'Arno stasera
12. Forza Buo pàss' la cèe
13. Sur purmà
14. Caciucco blues

Ecco una piacevole sorpresa! I Gatti Mézzi sono un piccolo gruppo pisano, formato da due elementi, con in più l'aggiunta della componente ritmica: Francesco Bottai, chitarra e voce e Tommaso Novi, pianoforte e voce, oltre che esimio fischiatore. Senza grande dispendio di mezzi e senza struscio con "Struscioni" hanno messo in piedi un cd (+dvd) che è un piccolo amore. Appoggiandosi a una fede che non flette per lo swing, imparando la lezione i Django Reinhardt, ma anche di Fred Buscaglione, i Gatti Mézzi mettono assieme un menù di 14 canzoni (con qualche intermezzo) quasi tutte godibili e ben impostate, che tradiscono fin dall'inizio (e dai titoli) la loro assoluta toscanità, ma che, anche e proprio per questo, si fanno amare e riescono a divertire.

Nei loro santini c'è spazio per il Capossela più divertente, per Paolo Conte come padre nobile, ma ancora di più Fred Buscaglione. "Gli struscioni - spiegano - sono quei balli d'una volta, quelle danze da balera dove la gente s'annusava e poteva sentire la presenza fisica di una persona". Ed è quello che fanno. La loro è una musica fisica che si sente, si odora e si gusta e non per niente si chiude col caciucco! Insomma, un disco che sarebbe un peccato non ascoltare: soprattutto "Morandi" e "Portami a pescare".

Crediti:
Francesco Bottai: chitarra, voce e kazoo; Tommaso Novi: pianoforte, voce, fischio e kazoo, Matteo Anelli al contrabbasso, Matteo Consani alla batteria

I Gatti Mézzi
"Struscioni"
Samworld - 2009
Nei negozi di dischi e sul sito

Su Bielle
Ascolti: "Portami a pescare"


Sul web
Sito ufficiale
MySpace

Ultimo aggiornamento: 30-11-2009
HOME