Una Brigata di memoria, di cultura, di utopie,
di speranze, d'informazione, dell'uomo.


 















NEWS Novembre 2007

Una vita da Liga
Esce la raccolta "Ligabue - Primo tempo" con due inediti
E inizia la settimana di concerti romani. Tutto sold out

Su e giù dal palco
La dimensione live
Ligabue dal vivo ha sempre reso al massimo. Pubblicato nel ‘97 questo live contiene tutti i successi del Liga, oltre a tre inediti. Vende oltre un milione di dischi diventando il live più venduto di sempre.
Buon compleanno Elvis
Un rocker di successo
È l’album che segna il successo definitivo del rocker di Correggio (1995). È il primo senza i Clan Destino. Guadagna 10 dischi di platino e resta in classifica 70 settimane.

.
Lambrusco e popcorn
Il vino e le rose
Lambrusco Coltelli Rose & Pop Corn è il secondo album del Liga (1991). Contiene brani in seguito diventati classici. Un disco di sano rock sospeso, come direbbe Guccini, “tra la via Emilia e il West”.

16/11 - Siamo all’atto primo di una commedia in più atti che per alcuni mesi terrà i riflettori accesi su Luciano Ligabue. Oggi è uscita la sua prima raccolta ufficiale: Ligabue - Primo tempo che ripercorre la storia del cantautore di Correggio dal disco d’esordio del 1990 fino a Buon Compleanno Elvis del 1995. Ligabue - Secondo tempo, che invece copre il periodo da Su e giù dal palco (1997) fino a Nome e cognome (2005) è in programma per il maggio 2008. Ma questo non è che una piccola parte del banchetto ligabuiano: ogni uscita conterrà degli inediti e un dvd con tutti i videclip del Boss della bassa padana. Nella prima uscita i due inediti sono Niente paura e Buonanotte all’Italia, prodotti e arrangiati da Corrado Rustici, per la prima volta a fianco del Liga, con cui, per l’occasione ha anche suonato.Niente paura peraltro è già il brano più scaricato da internet e più suonato dalle radio italiane, secondo i dati di Music control, per la seconda settimana
consecutiva, supportato anche dal video, in rotazione sulle reti tv da lunedì scorso e girato da Romana Maggiolara a Roma. Il tripudio di celebrazioni si perpetuerà sul palco: in primo luogo a Roma, dove dal 17 al 26 novembre terrà sette concerti consecutivi al Palalottomatica e poi a Milano, dove sbarcherà per altre sette date dal 12 al 21 dicembre. È la prima volta che un cantautore fa una tenuta di questa durata, ma il dato più rilevante i 150 mila biglietti disponibili sono stati tutti venduti in prevendita
. Non c’è un posto per assistere ai concerti del Liga né a Milano né a Roma a meno di non trovarli dai bagarini o in qualche scambio dell’ultimo minuto su internet. I 14 concerti di Luciano saranno a Impatto zero sull’ambiente. Il Liga ha infatti aderito al progetto di Radio Lifegate per compensare le emissioni di anidride carbonica generate dalla gestione dei concerti, con la riforestazione di un’ampia zona in Costarica. Insomma: bello, bravo e buono. Santo subito
Giorgio Maimone
Google

Cerca su Bielle
Cerca nel web


Archivio news
HOME